Vivere nuove esperienze,
allarga i tuoi orizzonti.

LA STRADA DEL VINO CESANESE

il gusto di scoprire

Sapori, paesaggi, arte, esperienze: un viaggio meraviglioso
attraverso una storia da raccontare e mille storie da vivere.

Se cerchi emozioni,
sei sulla strada giusta.

WINE TASTING

EXPERIENCE & TASTE

FOOD EXPERIENCE

HOSPITALITY

WELLNESS

La nostra identità.

Una comunità di persone è come un mosaico: ogni tessera è diversa, ma messe una accanto all’altra concorrono a creare una meravigliosa rappresentazione. Quello che siamo ci rende unici. Quello che siamo insieme a chi condivide con noi le stesse radici, invece, crea la nostra identità. Una terra, uno spirito, un orizzonte: nel nostro mosaico, ogni tessera è al posto giusto

Territorio e cultura.

Vigne, boschi, campi, borghi, castelli: qui natura e arte fondono le loro voci in un armonico canto senza tempo e l’accoglienza ha il sapore autentico dei nostri vini e della nostra cucina.
Qualcuno le chiama emozioni.
Noi la chiamiamo Strada del Vino Cesanese.

Safari d'Arte
e La Strada del Vino

UN BLEND INIMITABILE

Il sodalizio tra Safari d’Arte e La Strada del vino Cesanese nasce per valorizzare il territorio di produzione del vino Cesanese, attraverso una proposta innovativa e originale di turismo culturale ed eno-gastronomico esperienziale.

I percorsi realizzati per questo progetto, visionabili attraverso l’app gratuita Safari d’Arte o le nostre pubblicazioni, sono sei e permettono di scoprire i comuni che fanno parte della Strada del Vino: Acuto, Affile, Anagni, Paliano, Piglio e Serrone.
Safari d’arte propone un modo innovativo e accattivante di esplorare il territorio,  per conoscerne la storia, i protagonisti e le opere d’arte, scoprendo dettagli e curiosità che una guida tradizionale non segnala.

I percorsi proposti coniugano arte, storia, tradizioni, spiritualità, cultura eno-gastronomica ed hanno l’obiettivo di far conoscere e apprezzare ai visitatori l’area del Cesanese, un territorio collinare e montano con piccoli borghi incastonati nel verde.
Si potranno visitare i borghi, giocando con la mappa, gli indizi e le coordinate, ma soprattutto sarà possibile scoprire tutte le eccellenze produttive del territorio, gustare i suoi migliori prodotti e apprezzare la calorosa accoglienza dei suoi abitanti.